Proteggere le merci: i materiali da utilizzare e il sigillo personalizzato

Proteggere le merci: i materiali da utilizzare e il sigillo personalizzato

Nel campo della logistica, uno dei problemi principali è proprio quello dell’imballaggio, soprattutto se si tratta di proteggere le merci.

Scegliere il giusto materiale da riempimento nei cartoni della merce da spedire è una scelta che dev’essere compiuta valutando il prodotto all’interno e ogni singola esigenza.

Assicurare un trasporto sicuro, senza ritrovarsi con rotture del prodotto è ESSENZIALE per fornire spedizioni celeri al cliente, massimizzare i profitti e ridurre al minimo le perdite.

Proteggere le merci: ogni prodotto vuole un imballaggio diverso

Comprenderlo è fondamentale, ogni prodotto vuole un imballaggio diverso: conosci i materiali per poter scegliere il migliore?

Proteggere le merci: FOGLI DI POLIETILENE ESPANSO

Questo tipo di materiale è ideale per proteggere e imballare piccoli oggetti e con un peso leggero.

Il polietileno espanso gode anche di buone proprietà termoacustiche, oltre ad essere un ottimo materiale protettivo antigraffio.

Proteggere le merci: CARTA DA IMBALLAGGIO

Carta e cartone da imballaggio  sono indicati per riempire gli spazi vuoti nelle scatole, in particolare con oggeti di piccole e medie dimensioni non fragili.

Vi consigliamo di inserire la confezione con almeno 5 cm di spessore protettivo intorno al prodotto.

E’ invece preferibile utilizzare la carta multistrato per oggetti di grandi dimensioni, anche grazie ad un’azione antiumidità.

Proteggere le merci: SCHIUMA IN POLISTIROLO ESPANSO

Un materiale da imballaggio duttile, economico e dal peso contenuto. E’ infatti possibile modellarlo facilmente  anche se non offre alti standard antifurto.

Vi consigliamo di utilizzarlo per oggetti non fragili.

Proteggere le merci: PLASTICA E BOLLE D’ARIA

Ed eccoli qua, i classici fogli che a tutti piace scoppiare: essi sono perfetti per imballare prodotti non fragili dalle piccole o medie dimensioni, soprattutto quelli pesanti.

Proteggere le merci: POLIURETANO ESPANSO

E’ considerato uno tra i migliori materiali d’imballaggio interno, è estremamente flessibile e con grandi capacità di resistere agli urti.

Particolarmente indicato per riempire le scatole con prodotti leggeri.

Proteggere le merci: IL POLIETILENO ESPANSO

Il materiale perfetto per tutti coloro che necessitano di spedire oggetti fragili e delicati. Il PE vanta eccellenti qualità antiurto, così come grandi capacità d’assorbimento delle vibrazioni causate dal trasporto e dalla movimentazione in magazzino.

Proteggere le merci con il nastro adesivo personalizzato

Un altro modo per proteggere le vostre merci, dall’esterno, è quello di utilizzare il nastro adesivo personalizzato con il proprio logo e i propri dati.

Il vantaggio del nastro adesivo personalizzato è l’anti effrazione. non può essere sostituito da qualsiasi altro nastro.

Ma soprattutto, il tuo imballaggio sarà completamente personalizzato: un metodo strategico per fare pubblicità senza spendere cifre esorbitanti!

Printape ti propone la produzione di nastri adesivi in piccole quantità, a partire da 72 rotoli, richiedi un preventivo!

richiedi preventivo gratuito

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Condividi su linkedin
Condividi su Linkdin
Condividi su pinterest
Condividi su Pinterest

Lasciaci un commento :)